Pronto soccorso e Medicina e Chirurgia di Accettazione e Urgenza (Mcau)

Il Pronto soccorso e Medicina e Chirurgia di Accettazione e Urgenza (Mcau) è il servizio aziendale che garantisce una risposta alle emergenze e urgenze mediche, chirurgiche e pediatriche.
Prende in carico, inquadra, stabilizza e dimette i pazienti che accedono al servizio h/24 per 365 giorni all’anno.

Tempo di lettura
< 1 minuto

Cos'è

Il pronto soccorso è un’Unità Operativa Complessa dell’Ospedale di Lanusei, attivo 24 ore su 24, che garantisce gli interventi diagnostici in emergenza/urgenza, un primo accertamento clinico diagnostico, strumentale e di laboratorio; eroga interventi necessari alla stabilizzazione del paziente.

Valuta la eventuale indicazione e opportunità al ricovero ospedaliero.

Dove

Pronto soccorso, ospedale Nostra Signora della Mercede di Lanusei, via dottor Giuseppe Pilia, 1, 08045, Lanusei (Og), Piano terra.

L’unità operativa si trova al piano terra del presidio ospedaliero. Gli utenti possono accedere al servizio dall’ingresso su via dottor Giuseppe Pilia.

A chi si rivolge

Il servizio di pronto soccorso è rivolto a persone che hanno di bisogno di cure urgenti e che non hanno trovato riscontro nella medicina del territorio. Si può accedere direttamente o in ambulanza, nei casi più gravi, attraverso il 118.

L’accesso alle prestazioni di pronto soccorso avviene secondo un codice di priorità in base alle caratteristiche cliniche del caso.

In Triage si valuta la priorità di accesso, in base alla gravità e urgenza, assegnando ad ogni accesso un codice colore:

  • Codice Rosso – accesso immediato alle cure: paziente molto critico, pericolo di vita. Indica una situazione di emergenza e richiede un intervento immediato salva vita;
  • Codice Giallo – accesso rapido: paziente mediamente critico, presenza di rischio evolutivo. Indica una situazione di URGENZA: l’intervento (visita medica ecc.) deve essere effettuato generalmente entro 15 minuti per evitare peggioramento delle condizioni cliniche del paziente;
  • Codice Verde – poco critico, assenza di rischio evolutivo, prestazioni differibili: valutazione medica effettuata dopo i codici rosso e giallo. – Codice bianco: non critico, prestazioni differibili: il paziente è visitato dopo i codici rossi, gialli, verdi.

Cosa offre

Il Pronto Soccorso garantisce:

  • un primo inquadramento clinico/diagnostico per l’identificazione del problema acuto;
  • i primi provvedimenti terapeutici, soprattutto nella stabilizzazione del paziente critico;
  • il tempestivo e appropriato coinvolgimento degli specialisti delle varie discipline ospedaliere;
  • l’appropriatezza del ricovero in ospedale.

Come accedere al servizio

L’accesso alla visita medica di Pronto Soccorso avviene in base alla gravità del caso, che viene valutata al momento dell’accoglienza (Triage), da personale infermieristico appositamente formato, con attribuzione di un codice colore sulla base del rilevamento dei parametri vitali e delle condizioni cliniche del paziente.

Costi e vincoli

Il costo delle prestazioni varia in rapporto al codice colore:

  • Codice Rosso: prestazione gratuita;
  • Codice giallo: prestazione gratuita;
  • Codice Verde: ticket 15 Euro, ad eccezione degli esenti per Legge;
  • Codice Bianco: ticket 25 Euro, ad eccezione degli esenti per Legge.

Per quanto riguarda gli utenti/pazienti non Italiani, valgono diverse modalità di pagamento per i cittadini della Comunità Europea, provvisti di tessera Team.

Strutture che erogano il servizio

Riferimenti

Ulteriori informazioni

Ultima modifica