Src attività trasfusionali, conferimento incarico di responsabile

La domanda di partecipazione deve essere inoltrata entro le ore 12.00 del giorno 11 giugno 2024.

Una sacca di sangue.
Una sacca di sangue.

Lanusei, 30 maggio 2024 – L’assessorato dell’Igiene e Sanità e dell’Assistenza Sociale ha pubblicato un avviso per manifestazione d’interesse per il conferimento dell’incarico di responsabile della Struttura regionale di coordinamento (Src) delle attività trasfusionali.

L’ avviso è rivolto a dirigenti medici che abbiano acquisito comprovata esperienza e specifica competenza nel settore del Sistema trasfusionale. La complessità delle funzioni previste e la durata dell’incarico sono assimilabili a quelle che configurano la dirigenza di struttura complessa, considerato anche che il responsabile della Src opera in un’area che quasi sempre lo porta ad assumere decisioni riguardanti numerose strutture.

La domanda di partecipazione deve essere inoltrata all’assessorato dell’Igiene e Sanità e dell’Assistenza Sociale esclusivamente tramite PEC all’indirizzo [email protected] entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 11 giugno 2024 e dovrà indicare nell’oggetto la dicitura: “Manifestazione d’interesse per il conferimento di incarico di Responsabile della Struttura Regionale di Coordinamento (SRC) di cui alla deliberazione della Giunta regionale n. 7/11 del 16 febbraio 2012”. 

Il testo integrale del bando, con l’indicazione dei requisiti delle modalità di partecipazione alla manifestazione di interesse, possono essere consultati on-line

cliccando su questo link.

Ulteriori informazioni

Ultima modifica

30 Maggio, 2024